20 mag 2007

LA MIA TERRA: Un long dimanche de fiançailles

Oggi ho passato una giornata stupenda sui Nebrodi. Era tanto che volevo andarci,finalmente ne ho avuto l'occasione. Dopo tanto tempo mi sono fermata nuovamente a osservare la mia terra con gli occhi da turista...e l'ho amata!Ho scoperto nel profondo, dentro di me, quanto io sia legata alla mia Sicilia. Terra di forti contraddizioni... come tutte le cose belle d'altronde. Vi regalo qualche mio scatto e la poesia in dialetto di Peppino Impastato "CIuri di campu". Bacio le mani ;)







Ciuri di campo chi nasci
biati l'occhio di cu lu pasci
ciuri di campo chi crisci
e la lapuzzainchi li vischi
ciuri di campo che mori
chianci la terra chianci lu cori

Ciuri chi nasci
ciuri chi crisci
ciuri chi mori
chianci la terra chianci lu cori

Come ciuri di campu nascisti
e la terra ti fici di matri
come ciuri di campo criscisti
e la lotta ti fici li patri
come ciuri di campo muristi
na sira i maju chi stiddi tristi


Ringrazio Marcello per aver organizzato la giornata . Davide per avermi fatto da autista nonchè anche il compagno di "scemenze a raffica" sulla strada del ritorno. Il "mite " Giuseppe per l'ausilio ai fornelli . Agata , Daria , Elio e Licia per la gentile compagnia e i tentativi ma l riusciti nel fare i "Bulgari" .

Ci vorrebbero più giornate così. Grazie.

11 gocce di rugiada per Pideye:

PIDEYE ha detto...

Questa poesia è stata poi musicata dai "Lautari" e cantata da Carmen Consoli nel suo ultimo tour. Se volete ascoltarla...andate qui

http://www.youtube.com/watch?v=QuJCVMtd1Ws

Bacio

Alberto ha detto...

SECONDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO...
:-D

Sì, ho capito, non vale... :-/
Ma anche commentare il proprio post per prima non è leale!!! ;-)

"Che occhioni grandi che hai, nipotina mia...", disse la nonna al lupo! Peccato, però, che i 100 passi tra le nostre case siano quelli delle gambe di Gulliver!!! :-D

Un abbraccio miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii :-)

Baol ha detto...

La poesia è molto bella, come la prima foto del post e quello che scrivi. La mia terra mi piace, non sembra da quello che scrivo, solo che parto dal concetto che noi italiani non ci meritiamo l'Italia e, nel piccolo, i miei conterranei non si meritano questa terra di sole. Comunque se non ho ancora scritto un altro post è perchè mi sto rompendo la testa per trovare 10 canzoni significative...maledetta :P

Davide ha detto...

mi è sembrato di essere con te attraverso le foto, la poesia e le tue parole

Giulia ha detto...

Annalì, ma quanto sei bella?!
Ok, ora prendo un vocabolario
e cerco di tradurre la poesiola ;-)
Un abbraccio agrumato

Anonimo ha detto...

E si, non c'è che dire ... adoro la Sicilia ... e le siciliane! :D

Ciao, Annuccia.


Lu leccese

Dyotana ha detto...

Dai, "bacio le mani" è stupenda.
Sai, Annalisa, io amo tanto la tua Sicilia perchè, a parte l'obiettiva bellezza, ho tanti ricordi legati a quei luoghi. Belle le foto, belli i tuoi amici, bellissima tu.
Vado di sicuro ad ascoltare la poesia musicata e cantata.
Buona giornata. ;-)

Faith ha detto...

Io l'ho sentita dal vivo al concerto dello scorso maggio a roma...meravigliosa!!!

PIDEYE ha detto...

@@ ALBY @@ Beh le distanze non contano perchè i cuori colmano passi troppo corti e occhi troppo lontani per guardarsi. UN abbraccio accorcidistanze

@@ Baol@@ Grazie epr i complimenti. Credo che non si possa fare un discorso generale.Attendo che la tua catena smetta di incatenarti;)

@@ Davide @@ Se sono riuscita a parlare attraverso le foto anche a te posso ritenermi brava..giusto?;)

@@ Giulia @@ Senti chi parla..tu che a bellezza stai sul podio;)E non solo per la bellezza esteriore...sei bella dentro e fuori

@@ LU LECCESE @@ eheeheheh;)Il tuo piccolo cruccio;)

@@ Dyotana @@ Ciao, grazie anche a te per i complimenti. Ricordi belli in sicilia? amori? vacanze? sono curiosa;)

@@ Faith @@ Anche io l'ho sentita al concerto..potevo mai perdermelo?? ;)

Baol ha detto...

finalmente sono riuscito a fare la mia lista delle canzoni :)

Dolcenera ha detto...

Un altra cosa in comune, anche io amo molto la mia Terra; è così piena di storia, colori, sapori, odori...