31 mar 2007

DIALOGHI "DA FILM" --per me...L'avvocato del diavolo!


Quante volte ho visto questo film e ho pensato che avrei voluto farne parte? Non lo nomino mai tra i miei film preferiti eppure lo rivedo sempre con piacere...a tal punto da contemplare l'idea di ripercorrerlo in un pomeriggio durante la mia ora buca...Ci sono dialoghi che rimangono nella storia...e qui Al PAcino è indimenticabile.
Vi riporto qualcosa...

"Ti voglio dare una piccola informazione confidenziale a proposito di Dio a Dio piace guardare, è un guardone giocherellone, riflettici un po’, lui da a l’uomo gli istinti, ti concede questo straordinario dono e poi che cosa fa? Te lo giuro che lo fa per il suo puro divertimento per farsi il suo bravo cosmico spot pubblicitario del film fissa le regole in contraddizione, una stronzata universale, guarda ma non toccare, tocca ma non gustare, gusta ma non inghiottire, e mentre tu saltelli da un piede all’altro lui che cosa fa? se ne sta a sbellicarsi dalle matte risate perchè è un moralista è un gran sadico, è un padrone assenteista ecco che cos’è e uno dovrebbe adorarlo? No mai! "

"Meglio regnare all’inferno che servire in paradiso giusto? Perché no? Io sto qui col naso ben ficcato sulla terra e ci sto fin dall’inizio dei tempi. Ho coltivato ogni sensazione che l’uomo è stato creato per provare. A me interessava quello che l’uomo desiderava e non l’ho mai giudicato. E sai perchè? Perché io sono un fanatico dell’uomo, sono un umanista, probabilmente l’ultimo degli umanisti. Chi sano di mente potrebbe mai negare che il XX secolo è stato interamente mio? Tutto quanto Kevin, ogni cosa, tutto mio!!! Sono all’apice. E’ il mio tempo questo, è il nostro tempo."
"Chiamami semplicemente Papà"



Sicuramente anche voi avete delle frasi di film a cui siete affezionati....magari il "Domani è un altro giorno" di Rossella ..fatemi sapere...sono curiosa di sapere i vostri! Attendo.
Ps:Vi prego non riportate il film "300" ho msn pieno di contatti che lo citano o lo parafrasano...bastaaaaaaaaa!

26 mar 2007

DA UNA CORSIA ALL'ALTRA

Sono rientrata dalla solita lezione di piscina. Dire "solita" è anche voler esagerare visto che , pigra come sono, ogni scusa è buona per saltarla. Ne ho una serie infinita: Oggi ho il raffreddore...mi piacerebbe ma ho il ciclo...ehm che peccato oggi ho teatro...giusto oggi ho una seduta di laurea che non posso saltare...ed ecco che passano i mesi ed il mio maetro mi da per latitante. Questo ,evidentemente, non lo scoraggia, anzi, lo motiva .Infatti quelle poche volte che oltrepasso la doccia e mi immergo nell'acqua gelida della prima corsia lui è gia pronto a massacrarmi ! Oggi ,mentre facevo dorso mi sono fermata (per modo di dire ..perchè intanto nuotavo e ci davo dentro) a pensare a quanto la piscina e il nuoto siano una trasposizione della mia vita. Non potete capire quante similitudini ho trovato. Sono lenta...diluisco sempre i miei tempi nella vita..e anche in piscina non sono una scheggia e difatti mi ritrovo in prima corsia perennemente. Mentre nuoto non riesco ad andare dritta...talvolta sbatto contro il bordo della piscina ..altre contro i galleggianti che dividono le corsie...e spesso mi faccio anche male. Ed un pò è come nella vita di tutti i giorni...ho un obiettivo...devo andare fino in fondo ...ma ,mentre vado ,sbatto a destra e a sinistra mi perdo facendo cose diverse da quelle che mi portano all'obiettivo, e nel contempo, perdo ritmo e determinazione.;) Poi non parliamo dei miei compagni di vasca. Un vecchio di 75 anni almeno , un medico in pensione, con la fissa di voler imparare a nuotare alla sua veneranda età..niente di male...per carità..ma ha il dorso assassino. Ogni volta che lo incrocio come minimo mi arriva un colpo sullo sterno. E quando mi è andata male mi ha spaccato il naso....mi sono ritrovata lì in mezzo alla corsia col naso sanguinante appesa al bordo . E la mia nuotata è finita lì quella volta . Risultato? Da quella volta, quando nuoto, sto sempre attenta a dove quel tizio sia...cosa stia facendo e quante bracciate killer gli mancano per raggiungermi....e questo lo faccio anche nella vita...qualcuno mi ha fatto male...e allora controllo che si tenga a debita distanza e siccome divento anche paranoica....tengo lontani un po' tutti i potenziali "killer" .

Che vita..poche bracciate qualche colpo di gamba e anche questa lezione è finita!!

23 mar 2007

AFORISMII SELF-EXECUTING

Il dubbio o la fiducia che hai nel prossimo
sono strettamente connessi
con i dubbi e la fiducia che hai in te stesso.


Voglio riporre anch'io in me stesso
la mia causa, io, che
sono nulla per ogni altra cosa,
e per me sono il mio tutto, l'unico.


21 mar 2007

L'AMORE NON E' UN ANTIDOTO..E' UN ANTIDOLORIFICO...attenzione all'assefuazione!



Ho tratto dei passi dal libro che sto leggendo e che molti di voi snobberanno.
il libro in questione è "UN POSTO NEL MONDO" E' un libro semplice e scorrevole ma dentro c'è anche molto che mi riguarda e che mi fa riflettere.

"La verità è che non avete molto da darvi se non le vostre reciproche insoddisfazioni. In questo periodo della vostra vita,a questa età, siete semplicemente i figli delle vostre sconfitte, delle vostre paure.
Finite col condividere le vostre infelicità. Siete infelici insieme , e questo vi fa sentire meno soli e meno spaventati [...] Ti danni a voler dare a lei la felicità che non sai dare a te stesso. Oppure speri che lei possa renderti felice , la carichi di questa responsabilità e lei finirà col deluderti. Sentirai di aver perso tempo [...] Non sono daccordo quando la coppia diventa un modo per fuggire dalla propria vita o dalle responsabilità verso se stessi."


"L'amore non deve essere un ANTIDOLORIFICO , perchè tanto non guarisce la ferita, le anestetizza per un pò così non ci pensi e nel frattempo stai meglio. Solo che dopo non fa più effetto e allora ti innamori di un'altra e lei di un altro. Cambi antidolorifico , oppure molti aumentano le dosi e si sposano o fanno un figlio."

"La storia della mezza mela di Platone? La nostra metà non è un'altra persona...l'altra metà da trovare sei sempre tu! L'altra metà di te , la parte sconosciuta alla quale devi dar vita, per poterti finalmente incontrare. Per sempre.Questa è la vera unione in grado di liberarci da quel sentimento di solitudine che avvertiamo anche quando siamo con qualcuno"



Nono so voi ma per me ....non fa na piega;)

18 mar 2007

MIAO.....!

Direttamente da "I FIORI DEL MALE" la poesia che oggi meglio mi rappresenta:




Vieni, mio bel gatto, sul mio cuore innamorato;
trattieni le unghie della zampa,
e lasciami sprofondare nei tuoi begli occhi striati
di metallo e d'agata.
Quando le dita indugiano ad accarezzare
la tua testa e il dorso elastico
e la mano s'inebria del piacere di palpare
il tuo corpo elettrico,
vedo la mia donna in spirito. Il suo sguardo
come il tuo, amabile bestia,
profondo e freddo, taglia e fende come un dardo,
e, dai piedi fino alla testa,
un'aria sottile, un minaccioso profumo
circolano attorno al suo corpo bruno

16 mar 2007

Ecco la versione femminile!

Ho trovato la versione al femminile della pubblicità sociale contro l'aids.

Spero che questa precisazione sia piaciuta soprattuto al mio pubblicitario preferito:) E cmq...GRANDE VIDEO!;)

15 mar 2007

:: Protect Yourself ::

GRANDE VIDEOO!

Gli ultimi saranno ultimi

Avrei potuto scrivere mille cose su questo spettacolo.MA credo siano molto più eloquenti le immagini del video.

Paola Cortellesi mi ha fatto ridere, mi ha fatto piangere mi ha fatto riflettere.

Tutto questo con un monologo, senza aiuto di trucco e scenografia.

RISULTATO?

Ho applaudito ,in standing ovation, talmente tanto che mi fanno ancora male le mani.

E, ancora scossa , dentro di me si faceva strada il pensiero sempre più forte che ....è questo quello che vorrei fare nella vita!

12 mar 2007

RIASCOLTANDO CARMEN....


Certamente mi accorgo che è svanito un incantesimo
e abbiamo deposto le ali
tra gli abiti e i trucchi di scena
Certamente saprai cadere in piedi e con abilità
con fascino e stile superbo
avrai calcolato anche questo
La dolce evasione e il rientro
la porta di casa la luce ed il gas
le solite foto sul frigo e il pensiero
di essere altrove

Mi sto allontanando da te
e scherzi a parte è l'ultima romantica rinuncia
Mi sto allontanando da te
dai piccoli e incantevoli frammenti di dolcezza
Mi accorgo che mi sto allontanando da te


Certamente mi accorgo che è svanito un incantesimo
E abbiamo affrontato con nochalance
il breve (e) inevitabile epilogo

La dolce evasione e il rientro
la porta di casa la luce ed il gas
le solite foto sul frigo e il pensiero
di essere altrove

Mi sto allontanando da te
e scherzi a parte è l'ultima romantica rinuncia
Mi sto allontanando da te
dai piccoli e incantevoli frammenti di dolcezza
Mi accorgo che mi sto allontanando da te
e scherzi a parte è l'ultima romantica rassegnazione
... Mi sto allontanando da te ...

11 mar 2007

--AND THE WINNERS IS...(fine 3' manche ...inizio della 4')

Finalmente ho deciso di chiudere anche questa manche del rompicapo letterario. Ringrazio i partecipanti , continuate a seguire e cimentarvi nel gioco. Grazie a EL-NINO , FAITH , FRA e FRANCESCO per le loro storie. Mando un saluto a GILBO e a MESTESSO invitandoli a scrivere di nuovo, mi mancano i loro racconti. Per non parlare di GIO e di SALVOFX. Ma basta con i ringraziamenti è ora di proclamare il vincitore della terza manche :

"..and the winner issss....FRANCESCO"

Ecco qui la sua storia:


Furono soltanto due i SECONDI di esitazione che lo pervasero all'uscita dall'ALBERGO e la FORTUNA gli volse le spalle. La BORSA color CIOCCOLATA, contenente tela e ACQUARELLI, gli fu strappata di mano da una MACCHINA in corsa.Quei dannati dell'U.V.A. (Uniti Vinceremo gli Artisti) governativa sono riusciti a celare i loro scopi per poter agire nell'ombra , indisturbati.Poco male, non riusciranno mai a distruggere l'indissolubile CHIMICA tra uomo ed arte. Come ha sempre ripetuto l'ormai fu dott. Entreri: "Dipingerei un PAVIMENTO, col mio sangue, se solo quest'atto non fosse un insulto alla vita, forma artistica più elevata tra tutte". Questo, d'ora in poi, dovrà essere il nostro motto.

Complimenti , ho soprattutto apprezzato l'uso dell'acronimo U.V.A. Storia molto originale.

E adesso ecco le nuove dieci parole:

  1. PRIVATO
  2. PC
  3. CINEMA
  4. CORRERE
  5. INVIDIOSO
  6. CARTA
  7. STATUA
  8. ABBRONZATURA
  9. LAMA
  10. CHISSA'
Anche per la 4' manche le regole rimangono invariate. Usate tutte e dieci le parole costruendo una storia di senso compiuto e di massimo 110 parole. Vinca il migliore. Mi raccomando firmatevi e mettete le parole in rilievo


10 mar 2007

THE DEAD by BILLY COLLINS

Guardate questa poesia animata. A me è piaciuta molto. Vi riporto anche il testo.Anche se forse in un punto non coincide.


The dead are always looking down on us, they say.
while we are putting on our shoes or eating a steak,
they are looking down through the glass bottom boats of heaven
as they row themselves slowly through eternity.

They watch the tops of our heads moving below on earth,
and when we lie down in a field or on a couch,
drugged perhaps by the hum of a long afternoon,
they think we are looking back at them,
which makes them lift their oars and fall silent
and wait, like parents, for us to close our eyes

07 mar 2007

CICAFORMICA....difficile per me scegliere!


Ripercorrevo gia da diversi minuti la mia ultima giornata, poi, a ritroso, ho fatto un giro veloce dei fatti salienti degli ultimi mesi...ed eccola...in piena notte...nel mio lettino con le lenzuola nuove arancioni....eccola...è arrivata finalmente...LA FOLGORAZIONE .

O, semplicemente, le mie connessioni cerebrali sono tornate nuovamente a funzionare....non saprei...so solo che ora sono qui a scrivere un post cercando di riassumere il mio nebuloso ragionamento.

Tutto parte dalla constatazione che ho una cosa ma ne voglio un'altra....e che forse la vera e propria formula della felicità sta in un ibrido tra le due opposte tendenze.

Pensando alla favola "la cicala e la formica" di La Fontaine ,ho capito che io non potrei mai rivedermi in una delle due....non sono una cicala e nemmeno una formica.

Sto proprio al centro e voglio accanto a me centristi , come me!

Centristi mutanti però....si , perchè il problema è che io non sono una semplice via di mezzo....io sono una media delle due cose...talvolta son formica altre son cicala.

Cambio , muto, mi trasformo.

Sono talvolta bianca e altre volte nera...ma mai grigia.

Sono attratta dalla precarietà .

Se sapete dove trovare centristi mutanti come me...fatemelo sapere;)

06 mar 2007

LE30COSE DA NON DIRE AD UNA DONNA.

Visto che ci avviciniamo alla seconda inutile festività dell'anno (la prima era S.Valentino) Ho deciso di postare una cosa presa dalle iene. Ultimamente non ho molta voglia di scrivere...spero che questi video siano più eloquenti delle cose che potrei scrivere..e almeno vi faccio fare due risate.;)Ma tornerò a scrivere presto dopo che questa tempesta ormonale che mi fa essere troppo umorale tornerà a darmi sembianze normali.Baci

05 mar 2007

SARCASMO TRAVESTITO DA TORMENTONE....adoro quest'uomo!

Sarò banale ma io questo pezzo ce l'ho gia nel cuore. Silvestri mi ha , come al solito, conquistata al primo ascolto sanremo non lo seguo...ma questo pezzo è irresistibile! A parte il ritmo (quando la sento non riesco a non ballarla), ha un testo da leggere...sarcasmo allo stato puro...;) E adesso vi saluto...
con prudenzia
eleganzia
e un lento movimento
de panza!;)

"latitiamo da anni, con i soliti inganni" ;)