02 lug 2007

DUE OCCHI SONO POCHI!


Stanca, alticcia e un pò scombussolata.


E' stato questo lo stato d'animo col quale mi sono approcciata a quella che è stata l'alba più bella che io abbia mai visto (fino ad ora).

La visibilità era perfetta,cento per cento.

Da un lato la costa Saracena, dall'altro l'Etna che si stagliava nitida e sembrava sovrastare Catania e il mare.

E poi tutte le sfumature del sole che emerge dal mare.Viola, arancione, rosso, giallo...!

Ho fatto delle foto bellissime, sono rimasta tantissimo ad osservare quel sole crescere e dar vita ad un nuovo giorno. Era come assistere ad una nascita, al mistero della vita.


La risacca del mare era la musica perfetta.


Mentre i miei compagni di viaggio dormivano nei sacco a pelo ho passeggiato sulla sabbia bagnandomi i piedi di tanto in tanto, giocando con le onde.

Mi sono soffermata a guardare i miei passi, le orme che mi ero lasciata alle spalle.

E' stato un momento molto intenso, un misto tra stupore e sofferenza.

MI sono sentita bella ma anche tremendamente fragile, piccola davanti a tutto quello spettacolo

Perchè certe cose sono belle quando puoi condividerle .


"Due occhi sono pochi per questo immenso...e capisci di esser solo!"


Forse dipende solo dal proprio stato d'animo.

E le stesse cose che mi fanno sentire a metà oggi, mi faranno sentire completa e viva domani.


Anche se, comunque, mi sono sentita viva a prescindere, nonostante la tristezza.


E citandomi concluderei dicendo che:


"L'importante è emozionarsi, sempre" .




E comunque la poesia di quel momento e le mie riflessioni pseudo filosofiche sono state sospese bruscamente alla vista di Roberto che , dopo aver fatto il bagno nudo (lui dice che così fa l'amore col mare) , si è asciugato e arrotolato sul mio telo da mare...Oh my god;)


23 gocce di rugiada per Pideye:

Giulia ha detto...

Sicuramente emozioni così
non si possono non condividere,
ma pensa che anche se in modo diverso
le hai comunque condivise in parte
con i tuoi amici presenti e
un pochino anche con noi.
Io ti rigrazio per questo.
E' stato bellissimo.
Un abbraccio forte.

Baol ha detto...

Io penso che nel tuo stesso post, mentre lo scrivevi, tu abbia trovato le risposte ai dubbi che ti attanagliavano o, almeno, mi piace immaginare questa cosa perchè sarà anche vero che le emozioni è bello condividerle ma, in fondo, non riusciamo mai a dire fino in fondo che cosa ci sta succedendo dentro.
Ciao :)

Alberto ha detto...

Le tue parole mi hanno fatto sentire lì con te e, sia pur solo in modo immaginifico, in un certo senso lo eravamo davvero tutti noi...

Sì, perché giorno dopo giorno stiamo imparando a conoscerti, ad apprezzarti, a soffrire e gioire con te!!! :-D

Capisco che la presenza di qualcuno che ci ama e un'altra cosa, ma certi sentimenti non si trovano da un giorno all'altro e chi si accontenta gode, è vero, ma non ama. ;-)

Abbi pazienza, pidocchietta; vedrai che in giro da qualche parte c'è una pulce...

mumble... NO

c'è un pulcino...

arimumble... NO, non rende.

c'è uno scarrafone...

ehm... NO, non intendevo questo!

c'è un insetto (generico - ndr) pronto a innamorarsi di te e, magari, ad amore pure una giornata senza sole, ma solo con te! ;-)

Un abbraccio senzaanello :-)

Alberto ha detto...

ERRATA CORRIGE

NON "ad amore"

Bensì "ad amaAre"

Alberto ha detto...

Uff... :-/

ERRATA CORRIGE

NON "ad amore"

Bensì "ad amAre"

Un abbraccio perfezionista :-)

Dyotana ha detto...

Giulia ha ragione. In più aggiungo che, piuttosto che condividere certe emozioni con chi ha una sensibilità diversa dalla nostra, è meglio essere da soli.;-)
Un bacio.

Alberto ha detto...

P. S.
Mi era sfuggita la foro versione "woman in red"!
Adesso che l'ho vista, non ci sono dubbi: un principe che ti aspetta da qualche parte c'è, vedrai. ;-)

Un abbraccio favoloso :-)

Mat ha detto...

ha ragione alberto quando dice che c'è un principe pronto ad aspettarti. Non bisogna cercarlo, bisogna solo aspettare e il momento arriverà.
Non essere triste perchè nel frattempo hai tante persone che ti adorano e ti vogliono bene con cui condividere certi momenti.
c'è il tempo dell'amicizia
c'è il tempo dell'amore
tutto a suo tempo

Un abbraccio

Sara ha detto...

ti capisco perfettamente, è incredibile come mi sia ritrovata nelle tue parole!

ci sono bellezze estreme che spaccano talmente il cuore che sembrano così grandi e divine che vorresti che li accanto a te ci fossero i tuoi affetti più cari e soprattutto una persona da amare con cui spartire quella bellezza inaudita.. proprio CONdividere!

Stare con gli occhi aperti finchè quasi bruciano per carpire tutta quella bellezza che sembra troppa perfino per noi soli piccoli mortali.. eppure goditela come hai fatto anche con un pizzico di malinconia.
Fanne tesoro.
Ti stupirà, ti stupirai...

T_Yorke ha detto...

"In più aggiungo che, piuttosto che condividere certe emozioni con chi ha una sensibilità diversa dalla nostra, è meglio essere da soli.;-)"

essere soli nn è mai MEGLIO!
Quando uno ha qualcosa da dire che vuol condividerla è bene che lo faccia. Se poi è un'emozione nn condivisa non è un problema...
non siamo dotati della stessa sensibilità.
Quando uno ha qualcosa di bello/brutto dentro che vuole dire... perchè bloccarsi per paura di non esser compresi?

Faith ha detto...

Io penso che momenti così, in ogni caso, ti arricchiscono.
Quando mi trovo davanti a uno spettacolo della natura che mi emoziona la mia sensazione principale è di sentirmi parte di un tutto, di un'armonia cosmica o come vogliamo chiamarla.
Forse il tuo stato d'animo è stato determinato da cosa latenti che già da prima erano dentro di te...
Ma non temere, io sono d'accordo con gli altri. Sei così una bella persona (in tutti i sensi! Che bella foto!) che presto troverai qualcuno capace di emozionarsi con te.
Ti abbraccio!!!

MANU-CAROTINA ha detto...

Hey...amica!!!..io c'ero...e quella foto ...è opera mia!...sono io che ho fatto prigioniero quell'istante di natura...in 1 minuscolo file!:-)!
...percezione di se stessi...infinitesimi...minuscoli dinnanzi ad un tale splendore...inafferabile splendore...di cui siamo e saremo sempre solo usufruttuari...il silenzio di un attimo...dopo il trambusto di musica e voci...movimento e azione...sensazione...comune...di solitudine..errore per noi..sai bene che esite un "nostro noi"...senza tempo e senza spazio...insieme!...la nostra amicizia è il mio gratta e vinci...sempre vincente!..MANU

PIDEYE ha detto...

§§§§ Giulia §§§§ Sono contenta di riuscire a trasmettere tramite semplici parole scritte quello che ho provato. Pensavo di non saperlo fare in questo caso. E comunque ...talvolta vorrei scrivere di meno e vivere di più.
Ma sono contenta che tu e gli altri mi seguiate...;)

§§§§ Baol §§§§ Amico mio, chi lo sa. Mistero;)La risposta forse è dentro di me...ma è SBAGLIATAAAAAA ;)



§§§§ Albo §§§§ Come sei precisino...;) Ti ringrazio per il complimento, Ricordo i tempi in cui commentavi ovunque e a me mi snobbavi ed io ti riprendevo;) Adesso sei uno dei fedelissimi e già solo per qeusto sono contenta;)
e comunque non sto cercando un principe. Preferisco il giardiniere;)

§§§§ Dyotana §§§§ Hai ragione , alla fine se c'è ottusità meglio viverle da sole certe cose. Però c'è sempre la speranza di trovare chi possa non solo condividerle ma anche dare spunti nuovi di riflessione. E' un modo per arricchirci dentro.

§§§§§ Mat §§§§§

Per ogni cosa c'è il suo momento,il suo tempo per ogni
faccenda sotto il cielo.

C'è un tempo per nascere e un tempo per morire,
un tempo per piantare e un tempo per sradicare le piante.

Un tempo per uccidere e un tempo per guarire,
un tempo per demolire e un tempo per costruire.

Un tempo per piangere e un tempo per ridere,
un tempo per gemere e un tempo per ballare.

Un tempo per gettare sassi e un tempo per raccoglierli,
un tempo per abbracciare e un tempo per astenersi dagli abbracci.

Un tempo per cercare e un tempo per perdere,
un tempo per serbare e un tempo per buttar via.

Un tempo per stracciare e un tempo per cucire,
un tempo per tacere e un tempo per parlare.

Un tempo per amare e un tempo per odiare,
un tempo per la guerra e un tempo per la pace.

§§§§ Sara §§§§§

Ho saputo stupirmi, in passato ho saputo goderne senza che facesse male. Ho saputo piangere di gioia. Capire quale miracolo stesse avvenendo e respirare a pieni polmoni quella sensazione di benessere e di equilibrio cosmico che ne derivava. Ma quest'alba era troppo perfetta...persino per me. Era da condividere. Lo era. Francamente ce ne saranno altre, e sarà diverso e bello a suo modo...ma questa è andata perduta in qualche modo...un pò come quando vedi un film e il finale lo vorresti diverso e ti lascia l'amaro in bocca anche se la pellicola ti è piaciuta sino a quel momento.


§§§§T_ york§§§§

Forse mi ripeto, ma sei diventato troppo troppo saggio, Quasi non ti riconosco più caro. Mi ricordo quando eri mio cognato e sparavi cavolate dalla mattina alla sera anche se già allora avevi gusti musicali fantastici. ;) dai scherzo...comunque mi piace molto quello che hai detto. Hai ragione , lo scambio comunque ti arricchisce a meno che dall'altro lato tu non abbia una sorta di ameba superficiale e demente ;)

§§§§ Faith §§§§

Ti ringrazio per i complimenti. Credo che molti di voi abbiamo visto questo post come la richiesta mia di trovare presto una splendida dolce metà. Il mio voleva essere qualcosa di molto più generale non proprio orientata ai sentimenti legati ad un principe (ribadisco che preferisco il giardiniere) La mia era la voglia di trovare sulla mia strada molte più occasioni di dialogo vero, sincero, diretto . Trovare la sintonia con chi mi sta intorno. Saper condividere anche momenti come questi e non solo le occasioni di svago o cazzeggio. Poter parlare delle proprie emozioni.Denudarsi un pò davanti a chi sa amare e comprendere la tua nudità e viceversa. Magari mostrarsi anche fragili ma con la consapevolezza che mai si verrà feriti.E comuque, si, è frutto di latenti sensazioni e riflessioni precedenti.Ricambio l'abbraccio.

****Manu ****

Adoro il nostro modo di comunicare e tu sei la persona con la quale riesco a gustarmi sempre questi momenti. E so che i miei pensieri sono i tuoi. L'alba sdraiate ci ha fatto venire malinconia e le foto che abbiamo fatto forse volevano coglierne la poesia ma anche la profonda tristezza. Chissà se ci siamo riuscite. So solo che hai ragione quando dici che ci siamo . Che c'è un "NOi" e sai che ti adoro
Tua Polpetta.

T_Yorke ha detto...

e io ti ripeto che qualche momento di lucidità l'ho avuto anche in passato.

Quando sono in compagnia (da 3 in su) mi piace ridere... anche senza motivo. Ridere ridere ridere.

Se c'è da esser seri, però, mi tranquillizzo ^^

anzi ti dirò di più...








di più! :D

sghezzo.

Cmq una volta mi piaceva di più "filosofizzare" adesso però mi son rotto i coglio*i. Son pigro anche solamente per filosofizzare :D

bau bau!

Pigmalione ha detto...

Davvero una foto stupenda, e sono sicuro che rende solo una piccola parte dell'alba che è stata...Confermo, tu ci hai fatto emozinare con la tua foto e le tue parole.
Diverse volte ho visto un alba, e forse mai il celo è stato tanto nitido, ma certo ci sono occasioni magiche, pura condivisione di uno spettacolo meno spettacolare forse, ma comunque tanto sentito. Ora lo desidererei tanto,potermi permettere di non dormire per una notte e vedere un' alba (non che mi manchi molto andando a letto regolarmente alle 3) ma ora mi mancherebbe quella predisposizone interiore, e soprattutto la condivisione.
Persino mi mancherebbe il luogo appropriato, da cui poterla vedere senza intralci.
Infine mi chiedo se l'anno prossimo, quando molto probabilmente di luoghi senza intralci ne avrò di più...mi domando se saprò condividere quelle emozioni, persino in un'altra lingua. Questa cosa mi preoccupa tanto...ma per la risposta non posso far altro che aspettare...
ciao e sincero grazie.

moticanus ha detto...

Complimenti per la Tua capacità, forse innata, di creare una poesia di parole descrivendo l'indescrivibile!

Ps. la Tua foto inserite in questo post rende molto di più rispetto a quella dell'intestazione. Scusa la divagazione (doverosa!)

Alberto ha detto...

Uh.

Ti riferisci a Peter Sellers? o.O

Un abbraccio cinefilo :-)

Stefano ha detto...

dev'essere stato un momento magico....incantevole!

el Niño ha detto...

bel post. grazie

Paolo ha detto...

bellissime parole...

PIDEYE ha detto...

§§§§ t_york §§§§
Cla ma io lo so bene che tu sei saggio…solo che mi fai morire quando fai il babbiante;)

§§§§ Pigmalione §§§§
Sei sotto tesi ed è normale che tu sia stressato. Ma mi pare di capire anche che andrai all’estero dopo? In ogni caso ti auguro di vivere momenti cos’, senza tristezza, preso e ovunque sarai. ;)

§§§§ MOticanus §§§§
Sei molto gentile .Soprattutto quando mi dici che sono riuscita a scrivere quello che forse sembrava impossibile da spiegare. E mi fai arrossire anche.;)

§§§§ ALBO §§§§
Sempre più simpatico…un abbraccio sempre più miao e sempre meno bau;)
Che cacchio volesse dire il mio abbraccio non lo so nemmeno io…ma è pur sempre un abbraccio;)

§§§§ Stefano §§§§ Magicamente triste. Un mix ,come dicevo.
Grazie epr essere passato. Torna a trovarmi.

§§§§ El_nino §§§§
Conciso ma contenta di leggerti tra i commenti.Prego;)

§§§§ Paolo §§§§ Oh finalmente ti rileggo. Sei very busy ormai;)

Anonimo ha detto...

... capisco questo tuo senso di incompletezza davanti a questi momenti ti sembra di cercare di travasare il mare con un cucchiaino ti senti piccolo e vorresti vedere negli occhi di qualcuno accanto a te quella luce che ti permettere di chiudere gli occhi inarcare un sorriso e fissare quell'immagine-emozione dentro. Un istante espanso e metabolizzato.

Anonimo ha detto...

ero io il commento prima :|
ZioCardo